In che modo raccogli dati e impressioni su prodotti e servizi che ti interessano? L’intervista è uno tra i vari strumenti di ricerca che possiamo utilizzare per effettuare un’indagine di mercato.

L’intervista nell’indagine di mercato ci permette di conoscere con una semplice chiacchierata con il nostro interlocutore la sua opinione e il suo modo di comportarsi riguardo il tema preso in analisi.

Le tipologie di interviste

L’ intervista strutturata, dove fissiamo dei limiti ben precisi alla nostra conversazione. Le domande saranno specifiche, con un ordine prestabilito. È molto simile ad un questionario.

L’intervista semistrutturata,  una conversazione libera, guidata dalle domande del conduttore, che fa seguire una certa priorità di argomenti importanti al fine dell’analisi di mercato

L’intervista non strutturata invece somiglia più ad un colloquio. L’intervistatore dovrà seguire una serie di argomenti da trattare. La conversazione sarà più fluida.

L’intervista è uno dei modi più semplici per fare un’indagine di mercato

A cosa serve l’intervista nell’indagine di mercato

L’intervista nell’indagine di mercato è il metodo migliore per capire quale atteggiamento ha il nostro interlocutore nei confronti del tema preso in esame. I punti di forza dell’intervista nell’indagine di mercato sono la flessibilità, in quanto i temi trattati non sono fissi ma possono variare con l’andamento della conversazione e la semplicità. Ricorda, quando ti troverai a preparare la bozza dell’intervista è importante che sia adeguata all’interlocutore. Con un’intervista adeguata avrai la possibilità di creare più empatia con l’interlocutore, sfruttando la semplicità di questo mezzo.

Il modo che utilizziamo per condurre è fondamentale per la buona riuscita dell’intervista nell’analisi di mercato. L’atteggiamento migliore è quello che crea sintonia con l’intervistato adattando la conversazione alla situazione che viene a crearsi durante l’intervista. Ricorda che si tratta di uno scambio di informazioni. Il conduttore guida il dialogo con l’intervistato, quindi è necessario portarlo a riflettere e rispondere alle domande che verranno proposte mantenendo sempre facilità e semplicità.

Come rendere coinvolgente l’intervista nell’indagine di mercato

  • Inizia tu a parlare, presentandoti e raccontando un po’ di te e del tuo progetto. Cerca di trasmettere serenità, e cattura l’interesse del tuo interlocutore, sarà più semplice instaurare il dialogo e migliorare la partecipazione dell’intervistato.
  • Utilizza un approccio accogliente. Per mettere a suo agio l’interlocutore è necessario modulare il tono di voce rassicurando e vivacizzando la conversazione.
  • Ascolta. Cattura tutte le emozioni e i pensieri del tuo intervistato. Tutte le considerazioni possono diventare informazioni importanti per la tua indagine.
  • Valorizza il ruolo del tuo interlocutore coinvolgendolo nel tuo progetto.

Una buona intervista richiede di seguire delle linee guida, però ricorda che la prima regola per la sua riuscita è sicuramente avviare un dialogo evitando di ricevere solo delle risposte alle tue domande.

Le caratteristiche più importanti dell’intervista sono flessibilità e semplicità.

Qualche consiglio pratico per migliorare

In alcuni casi può essere utile registrare la conversazione. Riascoltare la registrazione potrebbe svelare alcune sfumature dell’intervista che non si potevano cogliere con semplicità durante il suo svolgimento. Ricordati che registrare l’intervista nell’analisi di mercato è importante, ma è ancora più importante chiedere l’autorizzazione al nostro interlocutore!

L’ultimo step è trascrivere il risultato della nostra intervista. Riporta le parole così come vengono dette dal nostro interlocutore, al massimo aggiungi delle note e dettagli che arricchiscono di contenuto della tua ricerca. Modificare il contenuto non è necessario, le emozioni sono racchiuse anche nel modo che il tuo interlocutore ha utilizzato per esprimersi.

Adesso sei pronto per iniziare la tua intervista, buon lavoro.