Un business deve correre veloce per tenere il passo del mercato. Ma il mercato ecommerce richiede un’ulteriore cambio di marcia. E’ difficile fare previsioni nel breve periodo, figuriamoci in uno spazio più ampio.

Tuttavia, per dominare l’ecommerce e non essere dominato, è necessario sapere i cambiamenti che sono stati già pianificati. Cambierà molto. Per semplificare, seguiamo i tre filoni principali che indicano come si modificherà il processo del vendere online: esperienza d’acquisto, relazione con il cliente, modalità della transazione.

Ecommerce : come cambierà l’esperienza d’acquisto

L’ecommerce ha fatto sì che le transazioni economiche potessero fatte online. Qualcuno ha rimpianto il contatto dell’acquisto fisico. Ed ecco che si arriverà a una fusione ideale delle due esperienze d’acquisto. Il riconoscimento via touch del cliente con conseguente immediata profilazione anche nell’esercizio fisico. La realtà  virtuale permetterà di annullare la distanza tra reale e fittizio: il negozio “reale” si adatterà alle possibilità del virtuale.

Si passerà al OneMoment Marketing: capendo quando i potenziali cliente vogliono solo ricevere informazioni o acquistare o non essere disturbati.

Ecommerce : come cambieranno le relazioni con il cliente

Marketing e comunicazione per vendere online si concentrerà sull’individuazione del momento cruciale. Non ci si accontenterà più di profilare il cliente in base alle sue preferenze abituali. Si arriverà a comprendere il momento emotivo favorevole per determinare un processo d’acquisto immediato. Migliorare la relazione con il cliente senza necessariamente presentare un prodotto. Accumulare dati e informazioni per capire come aumenti o diminuisca la disponibilità a spendere e farsi trovare al momento giusto e al posto giusto. Il cliente arriverà a comprare convinto di essere lui a scegliere senza accorgere di star camminando in un percorso già indirizzato dai player dell’ecommerce.

I siti web verranno progressivamente sostituiti da assistenti vocali:  non ci si accontenta più di trovare le informazioni online. Si vuole avere un contatto diretto e immediato h24.

Ecommerce : modalità della transazione

Più che di una rivoluzione, si tratterà di un rafforzamento di un processo in atto, Nel futuro saranno gli oggetti ad ordinare per noi. Le consegne automatizzate saranno temporizzate con scadenza breve (mensile o addirittura settimanale).
La consegna avverrà sempre più attraverso robot o simili per velocizzare ulteriormente i tempi.

Inutile chiedersi se il cambiamento sia positivo o negativo. La certezza è che è inesorabile. C’è piuttosto un solo dato che potrebbe destare preoccupazione. L’Europa non è in prima fila il nuovo baricentro dell’ ecommerce : a guidare è l’Asia che domina il mercato delle transazioni online avendo intercettato in anticipo il cambiamento.